L'isola di Krk

OMIŠALJ – ubicata sulla Vela stena, a 85 metri sul livello del mare, domina i quasi tre chilometri del golfo di Omišalj. È il primo centro abitato che incontrerete superato il Ponte di Krk e si trova nelle immediate vicinanze dell’aeroporto di Rijeka (Fiume).

NIJVICE – centro abitato sul versante nord-occidentale dell’isola, si trova 10 km a sud del Ponte di Krk. Sorge nella riparata cala di Beli Kamik. Un tempo era un piccolo borgo di pescatori; oggi è uno dei più attraenti luoghi di villeggiatura dell’isola.

MALINSKA – è ubicato sul versante sud-orientale dell’isola a 37 km dal Ponte di Krk. S’erge su una rupe alta 48 metri a picco sul mare. È il cuore della regione vitivinicola e centro di produzione del vino Vrbnička žlahtina. RISIKA – villaggio ubicato 6 km a nordovest di Vrbnik, vanta una bella spiaggia sabbiosa a cala S. Marco.

KRK – principale città e porto dell’isola, sorge lungo la costa occidentale, 25 km dal Ponte di Krk. Un tempo municipio romano e sede dei signori Frankopan, è da sempre il centro amministrativo, politico, economico e religioso dell’isola. GLAVOTOK – promontorio prospiciente all’isola di Cres (Cherso), sorge a 17 km a nord-ovest della città di Krk. Il suo lecceto (1 ha) è una riserva protetta della vegetazione boschiva. Accanto alla chiesa dell’Immacolata Concezione (1277), nel XV secolo fu eretto un convento francescano dei frati minori. PINEZIĆI – piccolo villaggio a 12 km a nord-ovest di Krk. Un tempo paese dedito alla pesca, oggi si propone come località turistica. KORNIĆ – villaggio a 7 km da Krk, è interessante per i suoi splendidi esempi d’architettura rurale e costiera, tra i quali spicca la chiesa parrocchiale di S. Giacomo del XIX secolo.

BAŠKA – sorta nell’estremità sud-orientale dell’isola, si trova a 43 km dal Ponte di Krk. Il paese, col suo interessante patrimonio architettonico tipico delle località costiere, si protende per quasi 2 km lungo una bella spiaggia sabbiosa spesso annoverata tra le più belle del mondo. DRAGA BAŠĆANSKA, BATOMALJ, JURANDVOR – località conosciute per il monumento glagolitico più celebre del Paese, la cosiddetta Bašćanska ploča (Lapide di Bescanuova) del 1100 circa, rinvenuta nella chiesa alto-romanica di S. Lucia a Jurandvor.

DOBRINJ – sul versante nord-orientale dell’isola, a 21 km dal Ponte di Krk, è l’unico centro abitato isolano distante dal mare. Fu menzionato per la prima volta nell’atto di donazione scritto in glagolitico del celebre Dragoslav, datato 1° gennaio 1100. ŠILO, SOLINE, KLIMNO e ČIŽIĆI – si tratta di località che s’affacciano all’ampio golfo di Soline, noto per le sue saline pre-romaniche e per il fango curativo utile ad alleviare i dolori reumatici. L'isola di Krk.

  • Hrvatska turistička zajednica
  • Kvarner
  • Punat